Focolaio RSA: muore operatrice a Giffoni Sei Casali

Focolaio RSA: muore operatrice a Giffoni Sei Casali

15 Novembre 2020 0 Di Redazione

Focolaio RSA: muore operatrice a Giffoni Sei Casali. Nella struttura sono 18 gli anziani positivi.


Si è spenta all’età di 56 anni anni un’operatrice originaria della Sicilia che lavorava presso la RSA di Giffoni Sei Casali dove da settimane il virus sta facendo grande paura.

Focolaio RSA: muore operatrice a Giffoni Sei Casali

La donna aveva contratto il virus circa un mese fa, quando il Covid ha iniziato a “bucare” la residenza sanitaria assistenziale di Prepezzano. L’esito del tampone, la quarantena a casa, i primi sintomi. Da quel momento il quadro clinico della donna di 56 anni è pian piano peggiorato, rendendo necessario il ricovero in ospedale.

Qualche giorno fa, poi, l’irreparabile: un polmone dell’operatrice sanitaria è collassato, Il trasferimento in terapia intensiva è stato inutile: la 56enne siciliana è spirata ieri mattina, gettando nel dolore i colleghi alle prese con la sfida più difficile della loro vita.

Nella struttura inoltre il contagio non si ferma sono 18 gli anziani positivi più 6 tra operatori e personale.

(543)