PoliticaPRIMO PIANO

Elezioni Agropoli, Pesce precisa: “Mai presentate denunce, aspettiamo la Commissione elettorale”

Ancora massima attenzione per il voto di Agropoli dove la Commissione elettorale sta valutando i verbali di tre sezioni. Precisamente si tratta delle 7, della 18 e della 21. Nella giornata di ieri è arrivato un primo verdetto che riguardava le prime due sezioni nelle quali vi erano delle incongruenze e questa mattina si aspetta la decisione definitiva anche per la sezioni numero 21 nella quale la discrepanza di voti tra i candidati era maggiore.

A tal proposito, in mattina, è giunta una nota del candidato Pesce che precisa la sua posizione in merito al lavoro della commissione: “Preciso – scrive Pesce – di non aver depositato, ad oggi, alcun ricorso amministrativo né alcuna denuncia. Le “enormi incongruenze”, riscontrate in tre sezioni, sono state rilevate dal presidente della commissione “Ufficio Centrale elettorale”, giudice togato. L’ufficio esamina i verbali, non le schede elettorali. Gli errori – continua il candidato sindaco – per lo più in danno al sottoscritto, lasciano presumere ulteriori incongruità anche in altre sezioni al momento non riscontrate ufficialmente. All’esito dei lavori della predetta commissione, senza alcun “pregiudizio” o preconcetto, si valuterà tutto quanto opportuno a difesa della libera rappresentanza democratica e della giustizia”.

Dunque bisognerà ancora aspettare, almeno quello che succederà nella giornata di oggi, l’impressione è che possa arrivare proclamazione al termine del lavoro nelle tre sezioni della commissione. Poi, come precisato anche da Pesce, ogni candidato valuterà la possibilità o meno di deporre ricorsi amministrativi o denunce agli organi competenti.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button

Rilevato blocco pubblicitario

Abbiamo rilevato che hai attivato un software per il blocco delle pubblicità. La nostra testa online ha bisogno di queste inserzioni per rimanere attiva e garantire un servizio di qualità. Non ti chiediamo nulla se non di vedere qualche banner in cambio di notizie aggiornate. Grazie La TV di Gwendalina