Covid: cresce il contagio a Napoli, Cotugno di nuovo pieno

Covid: cresce il contagio a Napoli, Cotugno di nuovo pieno

17 Gennaio 2021 0 Di Redazione

Covid: cresce il contagio a Napoli, Cotugno di nuovo pieno. Contagi saliti del 18% dalla fine dell’anno.


Il Cotugno è di nuovo pieno, ma non ci sono file davanti al pronto soccorso come a novembre. Ma questo accade solo perché i pazienti Covid oggi trovano rapida sistemazione nei reparti: ci sono posti letto liberi nelle “retrovie” e nelle linee di assistenza sub-intensiva. Gli arrivi, da almeno tre o quattro giorni a questa parte, sono comunque aumentati.

Medici, infermieri e operatori socio-sanitari del pronto soccorso hanno lavorato senza soste sia ieri sia il giorno precedente, per definire il quadro clinico, stabilizzare i malati, fare diagnosi, eseguire Tac, effettuare tamponi e ricoverare i malati. Ma, con una nuova ondata di contagi, gli ospedali, quelli della rete Covid e non Covid della Campania, tornerebbero in difficoltà. 

Il contagio, in numeri, aumenta del 18% a Napoli dopo le festivita’ natalizie. È la fotografia che emerge dal report curato dall’Osservatorio epidemiologico, coordinato dall’equipe di Giuseppe Signoriello, docente dell’universita’ Vanvitelli, e dall’assessore alla Salute del Comune, Francesca Menna. Il report evidenzia che nelle ultime due settimane sono stati notificati 2.588 casi, + 18% rispetto alle due settimane precedenti, quando i nuovi casi erano stati 2.202.