Cronaca

GIFFONI VALLE PIANA – Al via Movie Days, le giornate di cinema per la scuola

Si prospettano mesi intensi per gli alunni delle scuole che vorranno partecipare alle tante iniziative messe in campo dal Giffoni Experience. A febbraio ripartiranno i Movie Days, le giornate di cinema per la scuola, iniziativa che dal 1995 ha coinvolto oltre  400.000 studenti, provenienti da 9 Regioni e 18 Province.

Verranno approfonditi temi socio-culturali attuali e sensibili grazie allo strumento validissimo del cinema e della presenza di chi, per esperienza e con professionalità, si occupa di far interagire i contenuti audiovisivi con i giovani. I moduli (tre per la scuola primaria, nove per la scuola secondaria di primo grado e undici per la scuola secondaria di secondo grado) affronteranno tematiche impegnative e di grande attualità: diversità, diritti umani, legalità, amore, percorso di crescita, storia, musica, letteratura, digitale, disagio giovanile, violenza sulle donne, web series e la scomparsa dei riti di passaggio. La struttura della giornata di Movie Days resta invariata, ossia il soggiorno di una giornata da trascorrere alla Cittadella del Cinema di Giffoni dove i ragazzi potranno vedere film unici, discuterne attraverso i dibattiti, incontrare ospiti d’eccezione, scoprire i segreti del cinema. Tanti gli ospiti che parteciperanno alle giornate e trasferiranno le loro esperienze agli studenti: star e talent del piccolo e grande schermo, psicologi, esponenti di Amnesty International e musicisti del Teatro San Carlo di Napoli.  

Non solo le giornate di cinema per le scuole, ma spazio anche alla fantasia e alla creatività grazie ai concorsi rivolti agli studenti: “Inventa il tuo spot – Pesce azzurro”, “Leggi, Scrivi, Azione” e “YouFilmaker”, tutti ideati in collaborazione con il Giffoni Experience (dettagli al link www.giffonifilmfestival.it/scuola/concorsi-per-la-scuola.html).

Il concorso “Inventa il tuo spot – Pesce azzurro”, organizzato dall’assessorato all’Agricoltura, Foreste, Caccia e Pesca della Regione Campania e giunto alla VI edizione, è riservato alle Scuole Primarie e alle Scuole Secondarie di I e II grado della Campania pubbliche, paritarie e legalmente riconosciute. La finalità del Concorso è quella di stimolare i partecipanti a riscoprire l’importanza del settore ittico rafforzando l’immagine dei prodotti della pesca e dell’acquacoltura, anche attraverso il consumo consapevole. 

Riparte anche per quest’anno scolastico il concorso “Leggi, Scrivi, Azione”, promosso dalla casa editrice ELI-La Spiga Edizioni, che dà a tutti gli alunni delle scuole primarie italiane una grande opportunità: scrivere il soggetto per un film e realizzarlo, diventandone i protagonisti. Ogni classe deve scegliere uno dei libri di testo delle collane “L’albero dei Libri” oppure “Young ELI Readers”; leggere il libro in classe e, con l’aiuto dell’insegnante, scrivere una rielaborazione del testo per trasformarlo in un soggetto cinematografico. Il progetto più adatto diventerà un cortometraggio. 

YouFilmaker, promosso e organizzato da Mentoring USA-Italia Onlus, è il primo Festival Internazionale della produzione giovanile indipendente, che incoraggia i giovani a raccontare la loro realtà, le loro storie e relazioni assumendo la dignità di soggetti che prendono la parola e firmano le loro opinioni. L’obiettivo è quello di incoraggiare i giovani a scoprire la ricchezza che si cela dietro la conoscenza vera e approfondita di persone provenienti da culture diverse, ma accomunate da valori universali e dal rispetto della dignità umana. Possono partecipare al Festival opere audiovisive e multimediali in formato libero, della durata massima di 15 minuti, prodotte da giovani di età compresa tra i 12 e i 30 anni.

 

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button

Rilevato blocco pubblicitario

Abbiamo rilevato che hai attivato un software per il blocco delle pubblicità. La nostra testa online ha bisogno di queste inserzioni per rimanere attiva e garantire un servizio di qualità. Non ti chiediamo nulla se non di vedere qualche banner in cambio di notizie aggiornate. Grazie La TV di Gwendalina