Coronavirus Italia, oltre 400 contagi in un giorno

Coronavirus Italia, oltre 400 contagi in un giorno

7 Agosto 2020 0 Di Redazione

Coronavirus Italia, oltre 400 contagi in un giorno non accadeva dal 5 giugno, guida sempre la Lombardia con 118 contagi giornalieri.


Il numero dei nuovi casi giornalieri è 402: non accadeva dal 5 giugno di superare quota 400. L’incremento giornaliero dei casi è +0,16% a livello nazionale (ieri +0,15%) con 249.204 contagiati totali, 201.323 guarigioni e 35.187 deceduti (+6); 12.694 le infezioni in corso (ieri 12.646). Terapie intensive +1 (42), 58.673 tamponi (ieri 56.451).

Coronavirus Italia, la classifica delle regioni

Nuovi casi diffusi in: Lombardia 118, Emilia Romagna e Veneto (58), Sicilia (30) Piemonte (22), Lazio (18), Toscana (17), Abruzzo (15) e Liguria (13). Rapporto positivi/tamponi stabile a 0,68%. In Lombardia curva +0,12% (ieri 0,14%) con 8.979 tamponi (ieri 9.260); rapporto positivi / tamponi 1,31% (ieri 1,49%); 96.637 i contagiati totali: +4 i ricoverati (168); stabili (11) le terapie intensive; 5 decessi.

Trasporto ammalati coronavirus
Trasporto ammalati coronavirus

Coronavirus Italia, allarme in Friuli

Negli ultimi giorni l’allarme è scattato in Friuli con numerosi soggetti positivi in arrivo dai Balcani. La Lombardia ha dato il via libera a un piano che prevede l’esecuzione dei test sui soggetti in arrivo dai Paesi per i quali è in vigore la quarantena obbligatoria di 14 giorni, oltre al potenziamento della rete di assistenza e sorveglianza domiciliare con tamponi prenotabili anche dai medici di famiglia.

Un provvedimento analogo è stato preso dalla Regione Emilia Romagna: doppio tampone a distanza di una settimana a tutte le badanti in arrivo dall’estero per riprendere il lavoro, e comunque tenute a un isolamento domiciliare di 14 giorni. I soggetti positivi verranno ospitati in apposite strutture alberghiere messe a disposizione per l’isolamento

(123)