Attualità

Stop erogazione idrica ai comuni serviti dall’Asis

I comuni serviti dall’Asis resteranno a secco dalle 22 di questa sera alle 6 di mattina di mercoledì 9 agosto.

Senz’acqua anche i comuni del Consac che ricevono la risorsa idrica per alcuni centri tramite l’Asis.

La sospensione idrica è stata necessaria ,per consentire il riempimento delle vasche di accumulo, misura necessaria per la continua diminuzione della risorse idrica in sorgente. L’azienda ha così deciso di procedere alla razionalizzazione

 

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button

Rilevato blocco pubblicitario

Abbiamo rilevato che hai attivato un software per il blocco delle pubblicità. La nostra testa online ha bisogno di queste inserzioni per rimanere attiva e garantire un servizio di qualità. Non ti chiediamo nulla se non di vedere qualche banner in cambio di notizie aggiornate. Grazie La TV di Gwendalina