CronacaPRIMO PIANO

Sapri: tragedia sfiorata, anziana minaccia vicini con un fucile

Sapri: tragedia sfiorata, anziana minaccia vicini con un fucile. Tempestivo l’intervento delle forze dell’ordine


Tragedia sfiorata nella giornata di ieri a Sapri. Una donna di 72 anni dopo un diverbio con i vicini ha imbracato il fucile del marito per minacciarli.

La ricostruzione

La lite, pare per futili motivi, è andata in scena nel corso della mattinata, ma quello che sembrava un semplice diverbio si stava trasformando in una vera a propria tragedia.

La 72enne, infatti, in preda all’ira ha preso uno dei fucili del marito – regolarmente detenuto – per presentarsi alla porta dei vicini con tono minaccioso.

Necessario e tempestivo è stato, dunque, l’intervento dei Carabinieri della locale Stazione, agli ordini del Maresciallo Pietro Marino, che hanno subito disarmato la donna e ristabilito l’ordine.

La 72enne subito dopo è stata condotta dai militari presso gli uffici della locale Compagnia dei Carabinieri per essere interrogata.

Maggiori approfondimenti nel nostro TG delle 14.00

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button

Rilevato blocco pubblicitario

Abbiamo rilevato che hai attivato un software per il blocco delle pubblicità. La nostra testa online ha bisogno di queste inserzioni per rimanere attiva e garantire un servizio di qualità. Non ti chiediamo nulla se non di vedere qualche banner in cambio di notizie aggiornate. Grazie La TV di Gwendalina