Sapri: morte giovane del posto, comunità sotto shock

Sapri: morte giovane del posto, comunità sotto shock

30 Aprile 2020 0 Di Redazione

È sotto shock l’intera comunità di Sapri. La notizia della morte di un giovane del posto, avvenuta ieri sera intorno alle 9:30, ha fatto velocemente il giro del paese e ha sconvolto tutti gli abitanti della città della Spigolatrice.

La ricostruzione

Il corpo di un 35enne infatti è stato ritrovato senza vita proprio dalla madre del giovane all’interno della sua abitazione in località Timpone a Sapri. La donna subito dopo aver fatto il macabro ritrovamento ha immediatamente allertato i soccorsi e le forze dell’ordine del posto per tentare di salvare
la vita del figlio. Immediato infatti è stato l’arrivo presso l’abitazione dei sanitari del 118 e dei Carabinieri della locale Stazione agli ordini del Maresciallo Pietro Marino, ma per il giovane purtroppo non c’è stato
nulla da fare. Il corpo esanime infatti è stato trasferito subito dopo i diversi e numerosi tentativi di rianimarlo presso l’obitorio della locale struttura ospedaliera per essere sottoposto all’esame autoptico da parte del medico legale ed è a disposizione dell’autorità giudiziaria.

I precedenti

Il 35enne era purtroppo già noto alle forze dell’ordine a causa di alcuni trascorsi per droga e inoltre da poco si era lasciato alle spalle le sbarre del carcere per essere sottoposto al regime degli arresti domiciliari. Solamente l’esame autoptico che dovrebbe avvenire nel corso della giornata odierna però potrà stabilire le cause della sua morte, una morte avvenuta troppo presto e che ha gettato nello sconforto tutti coloro che lo conoscevano, ancora increduli per quanto avvenuto ad una giovane vita stroncata troppo presto e strappata prematuramente dall’affetto dei suoi familiari.

Maria Emilia Cobucci

(83)