CronacaPRIMO PIANO

Gioi Cilento piange l’ex vigile Michele Scarpa

Tutta la comunità di Gioi Cilento piange la scomparsa di Michele Scarpa, 83 anni e una vita al servizio della comunità di Gioi, prima come comandante dei Vigili Urbani e poi con il grande senso civico manifestato soprattutto presso la chiesa di San Francesco. Michele era conosciuto da tutti, dopo essere andato in pensione ogni giorno alle 12 in punto suonava le campane della chiesa di San Francesco, dove inoltre si prodigava anche nell’organizzazione della festa.

Lo ricorderanno tutti con grande affetto. Una persona di grande energia, sconfitta unicamente da un brutto male. Commosso anche il ricordo dell’amministrazione comunale che ha salutato il suo concittadino con un messaggio di cordoglio sulla pagina istituzionale dell’ente: “È venuto a mancare un caro concittadino, Michele Scarpa, noto a tutti come “la guardia”. Lo ricorderemo non solo come il vigile comunale ma come una persona di buon cuore, che ha svolto diversi ruoli nel sociale per le nostre comunità. Sono tante le vicende che lo manterranno vivo nel ricordo di tutti. Il suono delle campane a mezzogiorno da San Francesco era il suo saluto al paese e noi lo vogliamo ricordare affettuosamente con questa immagine. Ci uniamo ai messaggi di cordoglio di tutti e siamo vicini alla famiglia”.

I funerali si terranno questa mattina, a Gioi, presso la chiesa di San Eustachio.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button

Rilevato blocco pubblicitario

Abbiamo rilevato che hai attivato un software per il blocco delle pubblicità. La nostra testa online ha bisogno di queste inserzioni per rimanere attiva e garantire un servizio di qualità. Non ti chiediamo nulla se non di vedere qualche banner in cambio di notizie aggiornate. Grazie La TV di Gwendalina