Eccellenza: sguardo al regolamento, ecco le tante novità

Eccellenza: sguardo al regolamento, ecco le tante novità

1 Settembre 2020 0 Di Redazione

Eccellenza: sguardo al regolamento, ecco come venire promossi in Serie D.


Con la Coppa Italia oramai alle porte e soprattutto una rivoluzione arrivata proprio quest’estate è giunto il momento di dare uno sguardo al nuovo campionato di Eccellenza che quest’anno vedrà impegnate le cilentane Virtus Cilento, Agropoli e Calpazio.

La novità più importante è senza dubbio la composizioni dei gironi. Si passa da due a tre raggruppamenti da 14 squadre.

Eccellenza, sguardo al regolamento: promozioni

Vengono promosse direttamente in Serie D solo 2 squadre. Le promozioni dirette saranno individuate tra le tre squadre prime classificate che al termine del campionato disputeranno un girone all’italiana. Le prime due classificate di questo girone saranno promosse di diritto in Serie D mentre la terza classificata accederà direttamente ai playoff nazionali.

Eccellenza, sguardo al regolamento: playoff

Anche per i playoff ci saranno delle modifiche. Accederanno ai playoff (regionali) otto squadre: 3 seconde classificate, 3 terze classificate e le 2 migliori quarte. La vincente dei playoff regionali accederà alla fase nazionale. In totale, dunque, la Campania avrà due squadre presenti ai playoff nazionali.

Eccellenza, sguardo al regolamento: retrocessioni e playout

In ogni girone, infine, ci saranno 4 retrocessioni (su 14 squadre!). Le ultime due saranno retrocesse direttamente mentre dalla terzultima alla sestultima saranno impegnate nei playout dai quali verranno retrocesse altre 2 squadre per ogni girone.

(42)