Attualità

ASCEA Scuola elementare chiusa per lavori: arriva l’ordinanza del sindaco D’Angiolillo

Resterà chiusa per quattro giorni la scuola primaria del plesso scolastico di Marina di Ascea “Parmenide”. A decretarlo in un’ordinanza pubblica datata 25 gennaio, il primo cittadino di Ascea, Pietro D’Angiolillo.

La chiusura momentanea della struttura, così come ha ribadito il sindaco, è dovuta a motivi di sicurezza pubblica. I lavori di ristrutturazione, infatti, che prevedono la sostituzione degli infissi delle aule della struttura, potrebbero minare la salute e l’incolumità dei bambini, degli insegnanti, del personale e dei genitori stessi.

I materiali utilizzati e la polvere che si verrà a creare potrebbero infatti provocare danni a chi soffre di allergie, senza contare poi che i rumori, il continuo andirivieni degli operai e il freddo renderebbero impossibile lo svolgimento di qualsiasi lezione.

Quattro in totale, dunque, i giorni di sospensione dell’attività didattica: da oggi fino al 30 gennaio prossimo. Il 1 febbraio, dunque, gli alunni di Ascea potranno far ritorno sui banchi di scuola, una scuola per certi versi restaurata in una delle sue componenti essenziali.

I lavori di ristrutturazione, resisi indispensabili per l’usura degli infissi, e in linea peraltro con i lavori di efficientemento energetico che molti comuni stanno mettendo in atto, sono stati più volte rimandati.

«Ci si chiede per quale motivo questi lavori non sono stati fatti durante le vacanze di Natale oppure rimandati alla stagione estiva – afferma il sindaco D’Angiolillo – ma non si va a fondo del problema».

«Il Comune di Ascea – continua il sindaco – aveva affidato i lavori ad una ditta del casertano, assumendosi l’impegno di saldare il conto entro il 31 dicembre scorso. In realtà i fondi per pagare i lavori non sono arrivati in tempo e la ditta, dopo aver anticipato una somma pari a circa 250mila euro, ha ritenuto opportuno bloccare tutto in attesa del saldo».

Emerenziana Sinagra

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button

Rilevato blocco pubblicitario

Abbiamo rilevato che hai attivato un software per il blocco delle pubblicità. La nostra testa online ha bisogno di queste inserzioni per rimanere attiva e garantire un servizio di qualità. Non ti chiediamo nulla se non di vedere qualche banner in cambio di notizie aggiornate. Grazie La TV di Gwendalina