Cultura

Porta la sua storia a Casa Sanremo e spopola tra il pubblico femminile

Resta Cu’mme il nuovo singolo di D’aria, è stato presentato a Casa Sanremo nei giorni scorsi in contemporanea con la 67esa edizione del festival di nazionale. Un omaggio a Domenico Modugno e un appello contro la violenza sulle donne vissuta in prima persona dall’artista durante la sua prima giovinezza.

In brano che ha segnato la presenza di D’aria a Casa Sanremo ha riscosso grande successo tra la critica. In etere sui principali network nazionali e sulle Tv locali di tutta Italia, D’Aria a casa Schermata 2017-02-16 alle 10.27.35.pngSanremo ha saputo attraverso la sua voce coinvolgere ed emozionare il pubblico.

Il brano prodotto dalla Suono Libero Music di Nando Misuraca nasce da una riflessione su una relazione tormentata dell’artista che prima di essere D’aria era innamorata di un uomo fino ad esserne dipendente al punto che lui gelosissimo e possessivo ne approfittata trattandola come un oggetto.

Nel brano D’aria racconta di uno dei tanti episodi di violenza domestica vissuto, durante il quale fu aggredita dal suo ex compagno che tornato da lavoro per gelosia la rinchiuse in casa per una settimana senza permetterle di uscire, geloso di una relazione extra immaginaria mai vissuta dalla donna.

Schermata 2017-02-16 alle 10.30.49D’aria racconta come è riuscita a spezzare le catene forti del legame che la teneva unita al suo aguzzino, un rapporto malato che ha saputo sconfiggere con l’amore per un altro uomo quello nutrito per l’attore Vincenzo Soriano anche lui maestro d’arte e ideatore del progetto musicale con Nando Misuraca e Bruno Tirinelli.

D’aria dedica alle donna un pensiero profondo maturato in prima persona sulle esperienze del passato che hanno segnato la sua strada e sottolinea l’importanza di come ogni donna ha diritto ad un orizzonte di normalità e lancia un messaggio di coraggio che inneggia alla libertà prima di tutto, prima di tutti.

Musicalmente il brano si indirizza su atmosfere acustiche e fedeli al genere in voga all’epoca dei fatti per non tradire l’impatto emozionale, suggestione di un epoca in cui ciò che è accaduto, oggi rappresenta per gli altri un esempio da non ripetere.

Nel singolo Resta Cu’mme è inciso anche un remix de “Il sole in Faccia” il precedente singolo dell’artista latin-hip hop realizzato in collaborazione con il dj Charlie Nathan.

slv

 

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button

Rilevato blocco pubblicitario

Abbiamo rilevato che hai attivato un software per il blocco delle pubblicità. La nostra testa online ha bisogno di queste inserzioni per rimanere attiva e garantire un servizio di qualità. Non ti chiediamo nulla se non di vedere qualche banner in cambio di notizie aggiornate. Grazie La TV di Gwendalina