Sport

Polisportiva Santa Maria sconfitta dal Salernum, decisiva la doppietta di Minella.

La squadra di mister Nicoletti perde per 2-0 sul campo del Salernum. Vittoria meritata per i padroni di casa che hanno cercato i tre punti sin dal primo minuto. La prima occasione è del Salernum con un colpo di testa di Iannone che per un soffio non supera Serra. La risposta del Santa Maria è affidata ad un calcio di punizione di Pecora che sfiora l’incrocio. Sono i padroni di casa però ad essere più pericolosi con De Crescenzo e Citro. Proprio quest’ultimo, intorno alla mezz’ora, si trova a tu per tu con Serra, che salva in calcio d’angolo. Il Salernum trova, quindi, il gol del vantaggio allo scadere del primo tempo. Serra respinge una conclusione di Citro, ma non può nulla sul successivo tap-in successivo di Minella. C’è tempo, poi, per un altro calcio di punizione di Pecora, respinto in angolo da Pisapia. Nella ripresa, i padroni di casa trovano subito la rete del 2-0 che teglia definitivamente le gambe ai giallorossi. Il raddoppio, infatti, è siglato al 10′ dal solito Minella che, approfittando di un errore difensivo del Santa Maria, batte l’incolpevole Serra. Pian piano si spengono i riflettori sulla gara. Il Santa Maria, infatti, non riesce a riaprire i giochi, mentre il Salernum gestisce agevolmente il doppio vantaggio.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button

Rilevato blocco pubblicitario

Abbiamo rilevato che hai attivato un software per il blocco delle pubblicità. La nostra testa online ha bisogno di queste inserzioni per rimanere attiva e garantire un servizio di qualità. Non ti chiediamo nulla se non di vedere qualche banner in cambio di notizie aggiornate. Grazie La TV di Gwendalina