Cultura

La compagnia “Artisti Cilentani Associati” presenta la rassegna “A Scuola Musical 2016-17”. Ad aprire le danze lo spettacolo in lingua inglese “Abba’s Hit Musical”

Torna, come ogni anno, l’iniziativa di teatro-scuola “A Scuola Musical 2016-2017” organizzata dall’Associazione Culturale Musicale “Artisti Cilentani Associati” una delle più rappresentative realtà artistico-culturali della provincia di Salerno.

Obiettivo della rassegna teatrale – giunta alla sua 6a edizione consecutiva – è quello di avvicinare le nuove generazioni al mondo del teatro, inteso come momento di crescita culturale, sociale e affettivo, sviluppando e ampliando al contempo le tematiche didattiche, storiche, antropologiche, geografiche, linguistiche e artistiche suggerite dagli spettacoli.

La programmazione, dunque, è interamente rivolta ai giovanissimi e ai ragazzi che frequentano le scuole di ogni ordine e grado, al fine di completare e integrare, mediante il teatro e la musica, il proprio percorso didattico-formativo e di conoscenza con spettacoli tematici inerenti argomenti e avvenimenti che rientrano nei dettami programmatici del Ministero dell’Istruzione.

L’offerta teatrale per l’anno scolastico 2016-2017 si compone di otto spettacoli, che si terranno nel periodo compreso fra novembre 2016 e maggio 2017, con cadenza mensile.

Locations scelte per gli appuntamenti sono i teatri di Ascea, Sapri, Vallo della Lucania, Agropoli, Battipaglia, Policastro, Sala Consilina, Paola, Polla, Sersale (CZ), Crotone e Messina.

Ad inaugurare la kermesse, venerdi 28 ottobre a Sersale (CZ) ci sarà lo spettacolo in lingua inglese “ABBA’S HIT MUSICAL”, un riadattamento del celebre musical di Broadway campione d’incassi “Mamma mia”, la cui versione italiana “Mamma mia… domani mi sposo”, realizzata dalla Compagnia Artisti Cilentani, è stata vincitrice di diversi festival teatrali nazionali, rappresentando l’Italia al Festival Internazionale di Donzdorf in Germania. Le canzoni del gruppo svedese di culto degli anni ’70, come “Dancing Queen”, “Mamma mia” e “Voulez-vous” sono incastonati in un’incantevole storia d’amore, di gelosia e di amicizia, che ha come protagoniste Donna e sua figlia Sophie, in procinto di sposarsi.

Dopo l’Abba’s Hit Musical, a dicembre sarà la volta del musical “UN BABBO PER BUDDY”, una divertente favola natalizia sul tema della famiglia e del vero spirito del Natale, seguito a gennaio dalla trasposizione teatrale del romanzo biografico di Primo Levi,  “SE QUESTO É UN UOMO”.

A febbraio  per la “Giornata  del  Ricordo” verrà portato in scena il dramma delle foibe e dell’esodo istriano con lo spettacolo “W L’ITALIA!” seguito  a marzo dal musical bilingue (inglese/italiano) “ADDAMS..WHAT A STRANGE  FAMILY!” Ad aprile si continuerà con un doppio appuntamento: il musical storico “1828: LA RIVOLTA DEL CILENTO e la lezione concerto sul tema dell’integrazione dei popoli e culture del mediterraneo: ALINA..VIAGGIO MEDITERRANEO” per terminare a maggio con il musical  presentato ad Expo 2015 “PALINURO NOCCHIERO DI ENEA”, associato alla visita guidata dei siti archeologici di Elea-Velia e Paestum.

“A teatro per educare” è il leitmotiv che contraddistingue la Compagnia Artisti Cilentani, da sempre al servizio del sapere e della cultura.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button

Rilevato blocco pubblicitario

Abbiamo rilevato che hai attivato un software per il blocco delle pubblicità. La nostra testa online ha bisogno di queste inserzioni per rimanere attiva e garantire un servizio di qualità. Non ti chiediamo nulla se non di vedere qualche banner in cambio di notizie aggiornate. Grazie La TV di Gwendalina