Attualità

Castellabate – Al via il servizio navetta

Partirà oggi, Lunedì 18 Luglio, il servizio navetta che collegherà tutte le sere le località costiere di San Marco e di Santa Maria con il centro storico di Castellabate.

Il servizio, promosso da Comune di Castellabate e curato dalla società di trasporti locale S.M.E.C. avrà un costo di 3€/persona A/R e permetterà di raggiungere comodamente il borgo. La navetta farà due viaggi: la prima partenza da Piazza Meola a San Marco alle 21:20, fermata in Piazza Lucia a Santa Maria alle 21:30, arrivo a Castellabate previsto per le 21:45.

Il secondo viaggio prevede la partenza da San Marco alle 22:20, una tappa a S. Maria alle 23:45 e l’arrivo nel centro storico alle 23:55. Per il rientro da Castellabate la prima partenza è prevista alle 21:45 e la seconda alle 23:55.

L’Assessore al Turismo Luisa Maiuri in merito al servizio navetta dichiara: “È un’altra opportunità per i turisti che oltre a poter visitare il nostro suggestivo centro storico, uno dei Borghi più Belli d’Italia ed ammirare il magnifico panorama dal Belvedere, all’arrivo della prima navetta potranno anche usufruire gratuitamente della’originale visita guidata del borgo Tutta colpa de li Saracini a cura di Amedeo Colella che si effettuerà tutti i venerdì di agosto dal Belvedere San Costabile di Castellabate”, e aggiunge: “Anche quest’estate, inoltre il Castello dell’Abate ospiterà molti degli spettacoli organizzati dall’Assessorato Turismo e Cultura e sarà quindi più agevole per residenti, turisti e visitatori poter seguire gli eventi senza la preoccupazione del parcheggio”.

C.STAMPA

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button

Rilevato blocco pubblicitario

Abbiamo rilevato che hai attivato un software per il blocco delle pubblicità. La nostra testa online ha bisogno di queste inserzioni per rimanere attiva e garantire un servizio di qualità. Non ti chiediamo nulla se non di vedere qualche banner in cambio di notizie aggiornate. Grazie La TV di Gwendalina