AttualitàPRIMO PIANO

Vallo, docenti con febbre e dolori dopo il vaccino di AstraZeneca

Vallo, febbre e dolori dopo il vaccino al corpo insegnanti. In molti hanno avuto sintomi differenti dopo la somministrazione del siero anti covid.


Sono partite da qualche giorno le vaccinazioni al corpo insegnante di Vallo della Lucania e dei paesi limitrofi. In molti però subito dopo la somministrazione del siero (AstraZeneca) hanno accusato sintomi febbrili accompagnati da nausea, vomito e dolori alle ossa.

Dovrebbe, almeno secondo quanto dicono gli esperti, essere una reazione normale dopo la somministrazione del siero anti covid ma naturalmente tra gli stessi docenti è sorta un seppur minima preoccupazione per un aspetto dopotutto ancora sconosciuto.

Ma è importante precisare, allo stesso tempo, come tutto si stia svolgendo senza nessun intoppo. Nessun docente, nemmeno dopo la notizia di malessere da parte di qualche collega, ha successivamente rifiutato la vaccinazione.

Le somministrazioni, dunque, proseguono senza sosta presso l’ospedale San Luca di Vallo della Lucania e al Poliambulatorio dello stesso comune cilentano. Fino a sabato previste altre giornate piene di lavoro con i tanti insegnanti che vengono chiamati in base alla data della loro adesione sul portale della regione Campania.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Rilevato blocco pubblicitario

Abbiamo rilevato che hai attivato un software per il blocco delle pubblicità. La nostra testa online ha bisogno di queste inserzioni per rimanere attiva e garantire un servizio di qualità. Non ti chiediamo nulla se non di vedere qualche banner in cambio di notizie aggiornate. Grazie La TV di Gwendalina