Vaccini: Lombardia penultima per somministrazione, Campania tra le prime

Vaccini: Lombardia penultima per somministrazione, Campania tra le prime

3 Gennaio 2021 0 Di Redazione

Vaccini: Lombardia penultima per somministrazione, Campania tra le prime. Ecco tutte le statistiche.


La campagna vaccinale prosegue senza sosta in tutta Italia. Ad oggi sono oltre 84 mila le persone vaccinate in tutto il territorio nazionale. 75 mila sono operatori sanitari, 4 mila personale non sanitario e 5 ospiti di strutture residenziali.

Vaccini: Lombardia penultima per somministrazione, Campania tra le prime

Chiaramente a svolgere la campagna di vaccinazione sono le regioni che hanno ricevuto in dotazione le dosi di vaccino in base alla popolazione. Tra le regione che stanno svolgendo un ottimo piano vaccinale c’è la Campania che è tra le prime nella percentuale fra vaccini somministrati e dosi ricevute. La nostra regione ha somministrato 6671 vaccini per una percentuale del 19,7%.. Il record lo detiene il Lazio con il 37,9%, ovvero 17.374 vaccinati su 45.805 dosi ricevute.

Stupiscono senza dubbi i dati della Lombardia, penultima per persone vaccinate in percentuale. La regione “modello” italiana ha vaccinato appena il 3% delle persone in base alle dosi ricevute. In totale in Lombardia sono arrivate 80.595 dosi ma sono state vaccinate appena 2.416 persone. Insomma, non proprio un piano vaccinale impeccabile.