Attualità

TORCHIARA – Incontro sulla violenza di genere: “Il silenzio che uccide”

Si terrà sabato 7 marzo, alle ore 18:00, presso la Sala Consiliare del Comune di Torchiara, l’incontro sulla violenza sulle donne, dal titolo “Il silenzio che uccide”.

L’evento, organizzato dall’Associazione Culturale “L’Aurora”, presieduta da Michele Calabrese, si connota come un momento di incontro e di discussione su un fenomeno, quale quello della violenza di genere, che da alcuni anni è oramai divenuto una vera e propria piaga sociale per il nostro Paese.

L’incontro, che avrà inizio con i saluti e gli interventi del presidente dell’Associazione Culturale “L’Aurora”, Michele Calabrese e del sindaco di Torchiara, l’avv. Massimo Farro, è stato programmato per la giornata di sabato 7 marzo per un motivo ben preciso: sensibilizzare i cittadini su una tematica che non deve essere sottovalutata in una giornata in cui la donna è messa in primo piano dalla festa a lei dedicata.

Lo stesso titolo, “Il silenzio che uccide”, raccoglie in sé un senso molto profondo, ossia il fatto che troppo spesso molte donne, pur subendo quotidianamente soprusi di ogni genere e atti di violenza dai mariti, dai conviventi o dai fidanzati, decidono di tacere per paura di peggiorare il loro status, finendo poi per rimanere vittime dei loro carnefici.

All’incontro parteciperanno la dott.sa Ester Apolito, psicologa, che riporterà storie vere di donne vittime di violenza di genere, la dott.sa Matilde Napoli, ostetrica, che si illustrerà i vari percorsi d’intervento dal punto di vista medico, la dott.sa Nunzia Iorio, psicoterapeuta, che indagherà la capacità d’interazione in rapporto al fenomeno della violenza di genere e l’assistenza alle vittime, l’avv. Raffaele Daniele, che esporrà gli aspetti giuridici e normativi della violenza sulle donne in famiglia e sul lavoro.

Importante sarà poi la partecipazione di esperti d’arte e di fotografia. Nello specifico, prenderanno parte all’incontro Antonella Nigro, critico  d’arte, Ornella Foglia, fotografa, autrice di una mostra multimediale sul tema, Milena Esposito, editrice scrittrice, Giovanna Chirico, attrice, che inscenerà il monologo teatrale dal titolo “Murales”, e infine Maria Rosaria Verrone, pittrice, autrice di una piccola mostra pittorica sul tema.

Al di là degli interventi degli esperti che prenderanno parte al convegno in maniera attiva, sono peraltro previsti interventi spontanei dal pubblico e quesiti da porre ai relatori.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button

Rilevato blocco pubblicitario

Abbiamo rilevato che hai attivato un software per il blocco delle pubblicità. La nostra testa online ha bisogno di queste inserzioni per rimanere attiva e garantire un servizio di qualità. Non ti chiediamo nulla se non di vedere qualche banner in cambio di notizie aggiornate. Grazie La TV di Gwendalina