Scarcerazione Boss di Mafia, l’indignazione di Pellegrino

Scarcerazione Boss di Mafia, l’indignazione di Pellegrino

27 Aprile 2020 0 Di Redazione

Il sindaco di Sassano e Presidente del Parco del Cilento Tommaso Pellegrino ha espresso indignazione per la scarcerazione dei Boss di Mafia.

Le parole di Pellegrino

“La possibile scarcerazione dei boss di Mafia grazie all’emergenza coronavirus è vergognosa. E’ un’offesa al lavoro di chi ha permesso l’arresto di questi delinquenti, anzi è un’offesa verso le forze dell’ordine che hanno perso la vita nella lotta alle mafie. Oggi rischiamo di scarcerare diversi boss di camorra e di mafia. E’ una vergogna, è stato attaccato addirittura il magistrato Catello Maresca, un esempio per tutta la nostra nazione. Bisogna ripristinare una lotta seria a tutte le mafie e tutelare il lavoro di chi rinuncia, in molti casi, alla propria vita per difendere i territorio dalla camorra e dalla mafia”.

Lo Speciale sulla Fase 2

(44)