CronacaPRIMO PIANO

Santa Marina, muore dopo le dimissioni dal covid hospital di Agropoli

Santa Marina, muore dopo le dimissioni dal covid hospital di Agropoli. Denuncia sui social da parte del fratello.


Tra gli undici decessi per covid registrati nelle ultime ventiquattro ore due purtroppo si sono verificati nel Golfo di Policastro. La prima vittima è Gennaro Castaldo, 68 anni, di Santa Marina. L’uomo era stato dimesso circa due settimane fa dal covid hospital di Agropoli dopo tampone negativo e trasferito presso il centro riabilitativo di Santa Margherita di Benevento.

Da lì però sono giunte nuove complicazioni e si è reso necessario prima il trasferimento presso l’ospedale “Fate Bene Fratelli” di Benevento e poi presso l’ospedale di Maddaloni dove è poi avvenuto il decesso. Secondo indiscrezioni però non ancora accertate l’uomo presso la struttura ospedaliera di Benevento sarebbe risultato nuovamente positivo al tampone. Dura la critica da parte del fratello Vincenzo Castaldo su facebook che ha scritto: “Ringrazio tutti a nome di tutta la famiglia per l’affetto e la vicinanza dimostrata in questo triste momento, ma ci tengo a precisare che mio fratello Rino non è morto per il covid, ma è stato ucciso dalla grave negligenza di alcuni medici”.

L’altro decesso si è registrato a Sapri a comunicarlo il sindaco Antonio Gentile, si tratta di un ex dipendente comunale venuto a mancare a causa del virus. Si tratta della seconda vittima della pandemia nella città della spigolatrice.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Rilevato blocco pubblicitario

Abbiamo rilevato che hai attivato un software per il blocco delle pubblicità. La nostra testa online ha bisogno di queste inserzioni per rimanere attiva e garantire un servizio di qualità. Non ti chiediamo nulla se non di vedere qualche banner in cambio di notizie aggiornate. Grazie La TV di Gwendalina