Cronaca

SALERNO – La città si sveglia sotto la neve, temperature sotto zero per San Silvestro

Salerno si è risvegliata questa mattina (fatto insolito per la città) sotto un leggero strato di neve. Strade, tetti e montagne imbiancate per via delle temperature gelide di queste ore. Fiocchi di neve sono visibili dalle abitazioni poste a pochi metri dal mare tra la meraviglia degli abitanti. Immagioni immediatamente catturate e postate sui social per quello che per tanti salernitani è un vero e proprio evento. Le temperature sono molto rigide e saranno tali anche nell’ultimo giorno dell’anno.

Neve anche nella Valle dell’Irno e nei comuni a Nord di Salerno. Situazione difficile nell’entroterra salernitano ed in particolare nel Vallo di Diano. Se la situazione dovesse continuare si consiglia, per gli spostamenti la massima prudenza e l’utilizzo delle catene soprattutto per chi percorre la Salerno Reggio Calabria ed anche la Napoli- Salerno ed il raccordo direzione Avellino. Vigili del Fuoco impegnati su tutta la provincia. 80 gli interventi dei caschi rossi. I Vigili del Fuoco evitano di mettersi in macchina se non per necessità a causa della presenza di ghiaccio sulle strade. I vigili del Fuoco hanno soccorso una ottantina di persone rimaste intrappolate nelle loro auto a Olevano sul Tusciano, Montecorvino Rovella, Vietri sul Mare (Molina), Pellezzano e Baronissi. Intrappolati nelle auto alcune persone che dovevano fare la dialisi e trasportate dai Vigili del Fuoco nei centri di cura.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button

Rilevato blocco pubblicitario

Abbiamo rilevato che hai attivato un software per il blocco delle pubblicità. La nostra testa online ha bisogno di queste inserzioni per rimanere attiva e garantire un servizio di qualità. Non ti chiediamo nulla se non di vedere qualche banner in cambio di notizie aggiornate. Grazie La TV di Gwendalina