CronacaPRIMO PIANO

Roccadaspide, pronto soccorso sfasciato: 50 mila euro di danni

Roccadaspide, pronto soccorso sfasciato: 50 mila euro di danni è questa la stima dopo la sera di follia di qualche giorno fa.


E’ pesantissimo il bilancio dopo la sera di follia nella quale un giovane di Capaccio Paestum in forte stato di agitazione ha sfasciato completamente il pronto soccorso dell’ospedale di Roccadaspide.

I danni infatti sono stati stimati intorno ai cinquantamila euro mentre i disagi si stanno ripercuotendo ancora su tutta la struttura.

Il Pronto soccorso attualemente è rimasto aperto ma risulta escluso, temporaneamente, dalla rete d’emergenza per i pazienti assistiti dal servizio 118.

Roccadaspide, pronto soccorso sfasciato: 50 mila euro di danni

La conta dei danni ha lasciato amarezza negli abitanti delle aree interne per cui il nosocomio rocchese è fondamentale in materia di assistenza sanitaria. La sala per i pazienti giunti in codice rosso danneggiata, e che da quando il codice giallo è stato adibito a stanza d’osservazione e filtro per i possibili casi di Covid-19 accoglie anche i pazienti non gravissimi, è ora fuori uso.

Il giovane intanto è stato denunciato a piede libero e per lui è stata chiesta anche la misura cautelare restrittiva, attualmente non applicata probabilmente a causa delle sue condizioni psicologiche.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Rilevato blocco pubblicitario

Abbiamo rilevato che hai attivato un software per il blocco delle pubblicità. La nostra testa online ha bisogno di queste inserzioni per rimanere attiva e garantire un servizio di qualità. Non ti chiediamo nulla se non di vedere qualche banner in cambio di notizie aggiornate. Grazie La TV di Gwendalina