Cronaca

ROCCADASPIDE – Bruciate 2 ambulanze nei pressi dell’ospedale: si indaga

Due ambulanze sono state distrutte da un incendio sviluppatosi poco prima delle 4 di stamattina nei pressi dell’Ospedale di Roccadaspide. I due mezzi di soccorso erano parcheggiati uno accanto all’altro nella sede operativa della Valcore in via Settembrini quando, per cause ancora da accertare, sono stati avvolti dalle fiamme.

L’equipe dei sanitari ha tentato, invano, di domare l’incendio. Sul posto sono prontamente sopraggiunti i vigili del Fuoco che hanno spento l’incendio ed ora indagano, assieme ai carabinieri sulle cause del rogo. Non si esclude nessuna ipotesi: né quella del corto circuito e quindi accidentale né quella del dolo

Mentre i carabinieri indagano sull’origine dell’incendio che ha devastato le ambulanze dell’associazione Onlus Valcalore di Roccadaspide, comincia a balenarsi l’idea che alla base del rogo ci sia un gesto intimidatorio. Ipotesi non confermata però dagli inquirenti che sono al lavoro da stanotte per ricostruire il quadro e poter risalire a eventuali colpevoli. A supporto di questa ipotesi, si è anche detto che la Valcalore fosse in gara per l’aggiudicazione del servizio di trasporto del 118 all’ospedale locale.

 

 

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button

Rilevato blocco pubblicitario

Abbiamo rilevato che hai attivato un software per il blocco delle pubblicità. La nostra testa online ha bisogno di queste inserzioni per rimanere attiva e garantire un servizio di qualità. Non ti chiediamo nulla se non di vedere qualche banner in cambio di notizie aggiornate. Grazie La TV di Gwendalina