Referendum sul taglio dei parlamentari, Spinelli: “Voterò convintamente no”

Referendum sul taglio dei parlamentari, Spinelli: “Voterò convintamente no”

3 Settembre 2020 0 Di Redazione

Referdum sul taglio dei parlamentari, Spinelli: “Voterò convintamente no”. Ecco le ragioni dell’ex sindaco di Castellabate oggi candidato al consiglio regionale.


A margine dell’inaugurazione della sede elettorale di Agropoli l’ex sindaco di Castellabate Costabile Spinelli oggi candidato al consiglio regionale con Forza Italia si è espresso sul taglio dei parlamentari che sarà votato nel prossimo referendum.

Referendum sul taglio dei parlamentari, Spinelli: “Voterò convintamente no”

“Voterò convintamente no – dice Spinelli – perchè penalizzerebbe oltre modo il nostro territorio e tutte le zone periferiche della nostra nazione. Ci sono altri modi per tagliare i costi della politica, ci sono tanti altri sprechi che si possono evitare”.

Questa – aggiunge il candidato di Forza Italiaè solo un’azione demagogica voluta dai Cinque Stelle per dare in pasto all’opinione pubblica un risultato. E non capisco la posizione del PD che più volte ha votato contro questo provvedimento mentre adesso appoggia l’idea solo per l’equilibrio del Governo”.

(75)