CronacaPRIMO PIANO

Morte Loris Del Campo, le ipotesi sull’incidente fatale

Morte Loris Del Campo, le ipotesi sull’incidente fatale. Gli inquirenti indagano tramite le immagini di video sorveglianza.


Continuano le indagini degli inquirenti sulle cause che hanno portato all’incidente e poi alla morte del tifoso salernitano Loris Del Campo durante in festeggiamenti per la promozioni in Serie A dei granata. Il 28enne, intorno alle ore 21 di lunedì scorso, aveva perso il controllo dello scooter finendo rovinosamente sotto una macchina parcheggia a bordo strada.

Due, al momento, le ricostruzioni più accreditate che trapelano dalle prime indagini. La prima è che a causare la caduta possa essere stata l’asta di una bandiera. La seconda invece non esclude che l’incidente sia stato provocato da una brusca manovra del conducente magari per evitare qualcuno sulla carreggiata che in quel momento festeggiava lo storico risultato raggiunto sul campo dalla squadra di mister Castori. Un altro dettaglio importante riguarda l’autovettura che coinvolta nello scontro, scagionata quasi immediatamente da ogni possibile colpa in quanto parcheggiata regolarmente in un apposito spazio dedicato alla sosta.

Sul fronte sportivo intanto, dopo lo stop ai festeggiamenti per il grave lutto che ha colpito la città, si lavora per il cambio di proprietà. Nella giornata di ieri la conferma della cessione da parte del duo Lotito-Mezzaroma con il nome dei Della Valle tornato nuovamente a farsi sentire come possibili nuovi patron del sodalizio granata. Ma dalle parole ai fatti c’è di mezzo il volere e soprattutto l’aspetto economico. Secondo le ultime notizie infatti Lotito chiederebbe per la cessione una cifra vicina ai 30 milioni di euro.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Rilevato blocco pubblicitario

Abbiamo rilevato che hai attivato un software per il blocco delle pubblicità. La nostra testa online ha bisogno di queste inserzioni per rimanere attiva e garantire un servizio di qualità. Non ti chiediamo nulla se non di vedere qualche banner in cambio di notizie aggiornate. Grazie La TV di Gwendalina