Cronaca

METANIZZAZIONE DEL CILENTO – Programma approvato dal Cipe

Nella giornata di ieri è stato raggiunto un importante risultato per realizzare in tempi brevi la tanto agognata rete di metanizzazione del Cilento: il CIPE  ha approvato il programma di completamento della metanizzazione nel Mezzogiorno, che interesserà 96 comuni suddivisi tra Campania, Calabria e Sicilia; il Cilento rappresenta la maggioranza dei Comuni coinvolti da questo importante finanziamento.

Tale progetto, destinato alla realizzazione delle reti urbane di distribuzione del gas è finanziato con una quota del Fondo Coesione e Sviluppo (Fsc), che è pari a 140 milioni di euro per il periodo 2014-2020.

La deliberazione fissa la procedura che dovrà essere seguita dai Comuni per ricevere in concreto il finanziamento e attuare il programma.

Oltre a garantire la realizzazione e il completamento dei numerosi progetti di metanizzazione, considerevoli saranno le ricadute in termini occupazionali, sulle infrastrutture energetiche del Cilento e sull’economia delle nostre famiglie.

Il Sindaco di Vallo della Lucania, Antonio Aloia afferma che «si è giunti a questo risultato grazie all’abnegazione e all’instancabile lavoro svolto innanzitutto dal Sotto Segretario al Ministero dello Sviluppo Economico (MISE), la Senatrice Simona Vicari. Ma anche grazie all’impegno profuso da tutti i Sindaci Cilentani, che con azioni mirate e incisive hanno dato un prezioso contributo al raggiungimento di questo importante obiettivo. Un ringraziamento va rivolto anche agli operatori del settore che con grande professionalità non hanno fatto mai mancare il loro prezioso contributo tecnico in particolare al tavolo istituito presso il Ministero dello Sviluppo Economico formato dai rappresentati degli Enti Locali e presieduto dalla senatrice Simona Vicari.

Questa è l’ennesima dimostrazione che questo nostro territorio, quando crea le necessarie sinergie, a prescindere dalle appartenenze partitiche e dalle sterili ed inutili contrapposizioni, raggiunge grandi risultati».

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button

Rilevato blocco pubblicitario

Abbiamo rilevato che hai attivato un software per il blocco delle pubblicità. La nostra testa online ha bisogno di queste inserzioni per rimanere attiva e garantire un servizio di qualità. Non ti chiediamo nulla se non di vedere qualche banner in cambio di notizie aggiornate. Grazie La TV di Gwendalina