“Serve subito il lockdown in tutta Italia”

“Serve subito il lockdown in tutta Italia”

28 Ottobre 2020 0 Di Redazione

“Serve subito il lockdown in tutta Italia”, a dirlo è Guido Bertolini, responsabile del Coordinamento Covid-19 per i reparti dei pronto soccorso lombardi.


Il semi lockdown imposto qualche giorno fa al governo per molti non basta, non solo al comitato tecnico scientifico dove sono in molti a spingere per la chiusura totale il prima possibile.

“Serve subito il lockdown in tutta Italia”

Dello stesso parere è Guido Bertolini, responsabile del Coordinamento Covid-19 per i reparti dei pronto soccorso lombardi: “L’unica cosa che si può fare è chiudere tutto – ha detto -, un lockdown a livello nazionale. La situazione nei pronto soccorso è drammatica, non solo in Lombardia, ma ovunque a livello nazionale”.

“Se vogliamo fermare l’epidemia, ora è il momento di chiudere tutto, non c’è altra strada – ha poi aggiunto -. Se si fosse fatto qualcosa prima, quando lo si doveva fare, si sarebbero potute prendere misure più soft, ma ora non si può più e le misure prese dal Governo sono troppo blande. Non servono a contenere il fenomeno mostruoso che abbiamo di fronte”.

E tenere aperto, conclude, “non significa far correre l’economia. Le conseguenze economiche sarebbero comunque enormi lasciando aperto. Chiudere mette in difficoltà tantissime categorie, che la politica ha il dovere e il compito di tutelare. Se si tergiversa ancora, ci troveremo davanti all’irrimediabile”.

(403)