Leon Di Domenico, stasera debutta a Sanremo

Leon Di Domenico, stasera debutta a Sanremo

5 Febbraio 2020 0 Di Redazione

Il saluto di Leon da Sanremo alla sua città

Seconda puntata del Festival di Sanremo che quest’anno ha assunto almeno, per la comunità cilentana, in particolare per quella vallese, un valore differente. Anche per chi solitamente non sceglie di seguire la più famosa rassegna canora, quest’anno, sarà impossibile, non fare zapping col telecomando. Il motivo è uno solo, e da stasera sarà tassativo sintonizzarsi su Rai1 uno a partire dalle ore 21. Queste sera, infatti, debutta il giovanissimo Leon Di Domenico, di Vallo della Lucania, ballerino professionista, scelto fra centinaia di aspiranti, per entrare nel corpo di ballo del 70esimo Festival della Canzone Italiana. Leon 19 anni, figlio di Daniele Baldi e Adamo Di Domenico, attualmente studia a Londra, in una delle più prestigiose accademie di ballo al mondo. Vincitore di svariati premi e borse di studio presso quelli che sono da sempre considerati i santuari della musica contemporanea e moderna in America, a Los Angeles, Leon si è iscritto al casting che avrebbe dovuto selezionare 12 ballerini, uomini e donne, per formare il corpo di ballo della kermesse canora. Una selezione rigorosa che si è tenuta soltanto nel mese di dicembre e che ha consentito al giovane Leon di entrare nel tempio della musica italiana, l’ Ariston di Sanremo, come una giovane promessa e stella del ballo. Attesa con particolare emozione, dunque, la seconda puntata del Festival durante la quale sono state pensate una serie di coreografie che accompagneranno i vari momenti musicali. Emozionato Leon per questa nuova avventura, ma lo spettacolo e la frenesia del palcoscenico e delle prove non l’ha distratto dal pensiero per la sua città

(823)