Attualità

Invasione delle meduse blu nel Cilento

Nel corso degli ultimi giorni, a Paestum e nel Golfo di Policastro, si è assistito al fenomeno della comparsa delle cosiddette “meduse blu”.

Le “Velella velella”, questo il vero nome scientifico dei colorati polipi capaci di produrre meduse di pochi millimetri, hanno dipinto di blu diverse centinaia di metri di spiaggia proprio alle soglie dell’estate.

Un fenomeno non raro, visto che si ripete ormai da diversi anni anche da noi nel Cilento, ma che quest’anno ha registrato una sorta di impennata, con un numero davvero cospicuo di piccole meduse spiaggiate in vari punti.

Le velella velella galleggiano sulla superficie del mare e soprattutto non sono dannose per gli esseri umani.

In ogni caso la loro presenza è solo un fatto positivo, perché testimonia ancora una volta l’ottimo stato di salute delle acque.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button

Rilevato blocco pubblicitario

Abbiamo rilevato che hai attivato un software per il blocco delle pubblicità. La nostra testa online ha bisogno di queste inserzioni per rimanere attiva e garantire un servizio di qualità. Non ti chiediamo nulla se non di vedere qualche banner in cambio di notizie aggiornate. Grazie La TV di Gwendalina