Fumata bianca dall’Us Agropoli: Nicola Volpe è il nuovo presidente pro tempore

Fumata bianca dall’Us Agropoli: Nicola Volpe è il nuovo presidente pro tempore

12 Febbraio 2020 0 Di Redazione

E’ arrivata nel pomeriggio di ieri la fumata bianca per la costituzione della nuova società dell’US Agropoli. A comunicarlo, come da prassi delle ultime settimane, il Collettivo Tifosi Agropolesi che in giornata ha diramato un nuovo comunicato annunciato Presidente e nuovi Consiglieri.

Il nuovo presidente pro-tempore sarà Nicola Volpe, da sempre uomo vicino alla società, oltre ad essere stato per tanti anni Team Manager dei delfini, ha già in passato vestito tale carica. Nel direttivo societario entrano anche Angelo Cimadomo, ex calciatore del Napoli con importanti trascorsi nel calcio professionistico, Pasquale Curci, tifoso storico dei delfini e Vincenzo Di Filippo, quest’ultimo avrà anche l’incarico di Cassiere della nuova società. Importante, inoltre, anche il ruolo di Saverio Prota sul quale inizialmente sembrava potesse ricadere la scelta per il ruolo di Presidente.

Si tratta di un passaggio senza dubbio importante che permette di mettere nero su bianco il passaggio di consegne dall’ex proprietà targata Bisogno a questa nuova, composta interamente da agropolesi storici. Proprio su questo aspetto si è soffermato il Collettivo dei Tifosi Agropolesi: “Con il nuovo organigramma l’US Agropoli – scrivono i tifosi – inizia la sua nuova era con l’impegno dei figli della città che stanno dannando l’anima per salvare la storia. Questa manovra permetterà alla nostra gloriosa maglia di continuare il suo storico cammino. Da parte nostra, nelle ultime settimane, c’è stato un impegno costante solo per amore della nostra maglia. Il nostro sostegno non avrà mai fine e da oggi, fino alla fine dei nostri giorni, saremo parte integrante della società per vigilare su ogni passaggio. Non permetteremo più a nessuno di mettere in pericolo, o infangare, la nostra gloriosa maglia”.

Da oggi in poi, infine, dovrebbero arrivare anche le prime disponibilità economiche da parte degli imprenditori che hanno comunicato al Sindaco Adamo Coppola e al Collettivo dei tifosi di poter aiutare la società in questo momento difficile. Tra di loro dovrebbe esserci anche l’ex Presidente Cerruti e gli ex dirigenti Puca e Punzo.

(64)