Eventi

Festival “Segreti d’Autore 2016”

Da lunedì 25 Luglio a Domenica 14 Agosto otto borghi del Cilento ospiteranno l’edizione 2016 del Festival “Segreti d’Autore”, diretto quest’anno da Ruggero Cappuccio.

Sessa Cilento, Serramezzana, Stella Cilento, Castellabate, Omignano, S. Mauro Cilento, Montecorice, Torchiara faranno da cornice ad una manifestazione le cui parole chiave sono ambiente, legalità, scienze ed arti, in cui interverranno studiosi, musicisti, artisti a tutto tondo.

La sesta edizione sarà anche caratterizzata da percorsi naturalistici, passeggiate guidate nella natura, laboratori teatrali, seminari, mostre, passeggiate botaniche.

L’ingresso agli spettacoli, ai percorsi naturalistici e ai seminari è gratuito.

Questi gli appuntamenti più importanti:

  • 25 Luglio: a Valle/Sessa Cilento Cilento, “Il lavoro dell’attore”, Ruggero Cappuccio dialoga con Luca Zingaretti sulla sua esperienza di attore teatrale, cinematografico e televisivo;
  • 27 Luglio: al Palazzo Coppola di Valle/Sessa Cilento “Sangue matto”, lettura spettacolo con la regia di Nadia Baldi tratta dall’omonimo romanzo di Lucrezia Lerro, Edizioni Mondadori;
  • 28 Luglio: al Palazzo Coppola di Valle/Sessa Cilento “L’Agnello di Dio”, di e con Angelo Colosimo;
  • 30 Luglio: al Palazzo Coppola di Valle/Sessa Cilento “I funeracconti”, performance di Gea Martire tratta dal libro di Benedetta Palmieri, Feltrinelli Editore;
  • 31 luglio: in Piazza XX Settembre di Serramezzana “Suoni lontani dalle città fantasma”, spettacolo di e con Claudio Di Palma, ispirato alle Città invisibili di Calvino.
  • 1 agosto: al Palazzo Coppola di Valle/Sessa Cilento “L’arte italiana del furto”, uno spettacolo di e con Ruggero Cappuccio, che indaga sulla sparizione della Natività di Caravaggio avvenuta a Palermo nel 1969;
  • 4 agosto: nel Castello di Castellabate, “La signora della scena”, incontro dialogato tra il direttore artistico Ruggero Cappuccio e Isa Danieli;
  • 5 agosto: “Il contrario della paura”, in scena a Serramezzana, sarà il tema affrontato dal Procuratore Nazionale Antimafia Franco Roberti;
  • 7 agosto: a Serramezzana, “Peppe Servillo e i Solis String Quartet”;
  • 8 agosto: a San Mauro Cilento “Teresa zum zum”, un monologo brillante con Franca Abategiovanni su testo di Cesare Belsito.
  • 9 agosto: a S. Mango/Sessa Cilento, nella splendida cornice delle mura quattrocentesche di S. Maria degli Eremiti, il concerto di Enzo Avitabile e i Bottari;
  • 10 agosto: a Ortodonico/Montecorice, nella storica piazza Amoresano, il “Trio Servillo, Mangalavite, Girotto”;
  • 11 agosto: presso il settecentesco Palazzo de Conciliis di Torchiara, “James Senese in concerto”.
  • 14 agosto: a Serramezzana con un incontro sul tema della creatività tecnologica: “Un mito italiano. Storia della Ferrari”, che segna il dialogo con l’ingegnere progettista Nicola Materazzi al centro delle attività storiche della nota industria automobilistica.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button

Rilevato blocco pubblicitario

Abbiamo rilevato che hai attivato un software per il blocco delle pubblicità. La nostra testa online ha bisogno di queste inserzioni per rimanere attiva e garantire un servizio di qualità. Non ti chiediamo nulla se non di vedere qualche banner in cambio di notizie aggiornate. Grazie La TV di Gwendalina