Sport

Eccellenza, vittoria a tavolino del Buccino contro l’Agropoli

Eccellenza, vittoria a tavoli del Buccino contro l’Agropoli. La sfida era terminata uno a zero per i cilentani lo scorso 2 maggio.


Il Giudice Sportivo stravolge la classifica del girone E di Eccellenza. L’avvocato Maurizio La Duca ha accolto il ricorso presentato dal Buccino Volcei in merito alla sfida con l’Agropoli dello scorso 2 maggio, con i delfini vittoriosi col risultato di 1-0. La squadra di mister Pietropinto si porta adesso al comando del girone con 13 punti punti in sei partite. Alle sue spalle la Virtus con 10 punti e l’Angri a 7, scende a 4 punti invece l’Agropoli.

A rovesciare il verdetto del campo, come detto, è stato il Giudice Sportivo che ha cancellato il successo dell’Agropoli e ha comminato il 3-0 a tavolino in favore del Buccino Volcei. Nel mirino la posizione del portiere azzurro Filippo Manzi. L’estremo difensore cilentano non aveva titolo a partecipare alla sfida del Guariglia perché squalificato. Il nodo era legato alla precedente partita disputata dall’Agropoli sul campo del Faiano ma non omologata dal Giudice Sportivo. Una decisione che non ha permesso a Manzi di scontare il proprio turno di squalifica.

Ma con molta probabilità la partita fuori dal terreno di gioco non finirà con la sentenza di ieri in quanto sarebbe pronto da parte della società cilentana il controricorso dopo la sconfitta comminata da parte del giudice sportivo. Una vicenda, dunque, destinata a tenere con il fiato sospesi tutto il Girone E con la classifica finale che potrebbe tenere conto delle possibili vicende giudiziarie scatenatesi dopo la sentenza di ieri pomeriggio.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Rilevato blocco pubblicitario

Abbiamo rilevato che hai attivato un software per il blocco delle pubblicità. La nostra testa online ha bisogno di queste inserzioni per rimanere attiva e garantire un servizio di qualità. Non ti chiediamo nulla se non di vedere qualche banner in cambio di notizie aggiornate. Grazie La TV di Gwendalina