Eboli, focolaio dopo festa di comunione

Eboli, focolaio dopo festa di comunione

20 Ottobre 2020 0 Di Redazione

Eboli, focolaio dopo festa di comunione. Almeno otto i contagiati ma c’è attesa pe nuovi tamponi.


Sono già otto le persone contagiate ad Eboli dopo una festa di comunione avvenuta la scorsa settimana. Otto persone appartenenti quasi tutte allo stesso nucleo famigliare ma c’è attesa per i risultati di nuovi tamponi che potrebbero far salire il bilancio della cerimonia.

In tutto, inoltre, salgono a 32 i casi di contagi covid ad Eboli, una delle città più colpite della provincia di Salerno.

Eboli, focolaio dopo festa di comunione

“Una situazione che desta qualche preoccupazione – ha comunicato il sindaco facente funzione Luca Sgroiama che stiamo cercando di arginare con il coinvolgimento attivo dei sanitari preposti, delle forze dell’ordine e con la collaborazione di tutta l’amministrazione comunale. Oggi gli agenti della polizia municipale hanno elevato una sanzione per mancato utilizzo della mascherina facciale di protezione. 8 sono stati i positivi controllati per il rispetto dell’isolamento domiciliare. Dopo le ore 18, inoltre, sono iniziati i controlli presso le attività commerciali pubbliche, per la verifica del rispetto del nuovo DPCM, nessuna violazione è stata accertata. L’attenzione rimane alta e le verifiche proseguiranno anche nelle prossime ore”.

(351)