Il covid torna a far paura nel Cilento e Vallo di Diano

Il covid torna a far paura nel Cilento e Vallo di Diano

22 Dicembre 2020 0 Di Redazione

Il covid torna a far paura nel Cilento e Vallo di Diano. Boom di contagi nei centri più grandi del nostro territorio.


Dopo quasi due settimane con contagi fortunatamente davvero miseri quella di ieri è stata una giornata quasi nera per il Cilento e Vallo di Diano poiché si è registrato un incremento di contagi soprattutto nei centri più grandi del nostro territorio.

Il covid torna a far paura nel Cilento e Vallo di Diano

Nel Cilento contagi ad Agropoli, Capaccio Paestum e Castellabate. In totale sono 17 contagi registrati nelle tre città: sei rispettivamente a Capaccio Paestum e Castellabate e cinque ad Agropoli. In totale ad Agropoli sono 26 gli attuali positivi, a Capaccio Paestum 105 e infine 11 a Castellabate.

Anche nel Vallo di Diano si registrano nuove criticità. A Polla preoccupa un possibile focolaio in un centro Sprar dovo 7 ospiti sono risultati positivi. Anche al “Curto” sorgono nuovi timori dopo la positività di 5 infermieri, quattro dei quali impegnati proprio nel reparto covid.