CronacaPRIMO PIANO

Covid, primi due casi di variante indiana in Italia

Covid, primi due casi di variante indiana in Italia. Si sono registrati in Veneto, a comunicarlo il governatore Zaia.


È stata individuata anche in Veneto la variante indiana del Coronavirus. “Si tratta – ha detto il governatore Luca Zaia – di due cittadini indiani di Bassano, padre e figlia, con la variante indiana. Le varianti ormai sono migliaia, e prima o poi arrivano tutte. Affrontiamo giorno dopo giorno questi aspetti, e andiamo avanti”.

Altri due pazienti – ha quindi riferito Zaia – sono in valutazione per la variante indiana, ma non risiedono a Bassano. Per quanto riguarda i due casigià accertati, Zaia ha reso noto che “si tratta di cittadini indiani, rientrati dall’India. Sono in isolamento fiduciario a casa. La conferma è giunta dall’Istituto Zooprofilattico del Veneto. I tamponi sono stati processati oggi “. “Stiamo gestendo la questione senza allarmismi – ha concluso – la variante c’è, ci è stata comunicata, vogliamo farlo senza ansia”.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Rilevato blocco pubblicitario

Abbiamo rilevato che hai attivato un software per il blocco delle pubblicità. La nostra testa online ha bisogno di queste inserzioni per rimanere attiva e garantire un servizio di qualità. Non ti chiediamo nulla se non di vedere qualche banner in cambio di notizie aggiornate. Grazie La TV di Gwendalina