CronacaPRIMO PIANO

Covid, Laurino resta zona rossa

Covid, Laurino resta zona rossa. Salgono i positivi anche nel limitrofo comune di Piaggine.


Continua l’emergenza covid nel comune di Laurino dove persiste ancora la zona rossa. Attualmente il numero dei positivi è salito a 25 e per quattro di loro è stato necessario il ricovero presso struttura ospedaliera. Preoccupano inoltre le condizioni di salute di una suora che sarebbe stata ricoverata in terapia intensiva.

Con Laurino situazione di massima apprensione anche nel vicino comune di Piaggine dove invece i positivi sono saliti a 17. Per il comune situazione diversa da quella di Laurino ma anche qui il primo cittadino Guglielmo Vairo seppur precisando che il comune non è in zona rossa ha posto delle limitazioni in un’ordinanza: “Si comunica – ha scritto il sindaco – che verrà prorogata Ordinanza sindacale che prevede la chiusura scuole di ogni ordine e grado e la limitazione della somministrazione di cibi e bevande per Bar, Pizzerie e Ristoranti. Si precisa però – sottolinea il primo cittadino – che Piaggine non è stata dichiarata ZONA ROSSA”.

Sull’origine del cluster, invece, che sta colpendo tutto il territorio si fa sempre più credito l’ipotesi che possa essere avvenuto in chiesa. Precisamente all’interno del coro dove forse, per un eccesso di leggerezza, sarebbero saltate alcune norme fondamentali anti contagio. Ad ogni modo nelle prossime ore verranno effettuati nuovi tamponi che diranno se la curva nei due comuni è ancora in salita o se il contagio sia stato arrestato o se il virus è ancora in circolazione.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Rilevato blocco pubblicitario

Abbiamo rilevato che hai attivato un software per il blocco delle pubblicità. La nostra testa online ha bisogno di queste inserzioni per rimanere attiva e garantire un servizio di qualità. Non ti chiediamo nulla se non di vedere qualche banner in cambio di notizie aggiornate. Grazie La TV di Gwendalina