Covid, paura per focolaio di Scafati: il sindaco chiede l’intervento dell’esercito

Covid, paura per focolaio di Scafati: il sindaco chiede l’intervento dell’esercito

2 Ottobre 2020 0 Di Redazione

Covid, paura per focolaio di Scafati: il sindaco chiede l’intervento dell’esercito. L’ospedale “Scarlato” ha ormai esaurito i posti letto.


E’ diventata allarmante la situazione dei contagi a Scafati. Nella giornata di ieri si è registrato il picco dei nuovi infetti: ben 15 in una sola giornata.

Covid, paura per focolaio di Scafati: il sindaco chiede l’intervento dell’esercito

Il sindaco Cristoforo Salvati ha subito fatto scattare il piano di emergenza: chiusi i centri per anziani e appello – come scrive il quotidiano “Il Mattino” – al prefetto di Salerno  per chiedere l’invio di militari sul territorio che garantiscano maggiori controlli per il rispetto delle norme anti-Covid.

Non va meglio nelle altre zone della provincia dove l’emergenza sanitaria tiene nuovamente tutti in allarme. Riaperto il “Da Procida” ai pazienti covid mentre stamane è stato effettuato un collaudo presso il covid center del “Ruggi” per la definitiva riapertura.