Covid, focolaio in una RSA di Albanella

Covid, focolaio in una RSA di Albanella

21 Gennaio 2021 0 Di Redazione

Covid, focolaio in una RSA di Albanella. Sono 26 gli ospiti positivi.


Cala ancora la curva dei contagi da Coronavirus in Campania: ieri il virus ha fatto registrare 968 positivi su 15.343 tamponi effettuati, 317 in più di ieri con 5.902 tamponi in più processati. In percentuale, significa che è positivo il 6,31% dei test, poco meno di ieri quando l’indice di contagio era al 6,89%. Di tutti questi nuovi contagiati, 835 sono asintomatici e solo 68 presentano sintomi.

Numeri che però nonostante il calo devono fare i conti con le varie situazioni emergenziali che si verificano su tutto il territorio regionale. Non è esente il cilento e le zone limitrofe.

Dopo il focolaio nella RSA di Novi Velia, infatti, anche il comune di Albanella si sta trovando nelle stessa analoga posizione. La situazione è stata descritta in maniera molto esaustiva dal primo cittadino Rosolino Bagini: “Questa sera – ha detto il primo cittadino in una nota – sono state emesse le ordinanze di quarantena per gli ospiti della RSA “Villa Igea”. In totale si tratta di 26 ospiti positivi, 7 i negativi e comunque isolati per ragioni di possibile contatto. In totale gli operatori positivi risultano essere 9 ma solo 2 di loro risultano residenti ad Albanella. La proprietà della struttura e la Direzione Sanitaria – ha aggiunto Bagini – hanno fornito ampie rassicurazioni circa l’applicazione dei protocolli COVID previsti in queste evenienze e l’Amministrazione Comunale ha garantito già nei prossimi giorni la fornitura di alcuni dispositivi di protezione atti a garantire le migliori condizioni di sicurezza. Al tempo stesso il Nucleo comunale di Protezione Civile sarà a disposizione per ogni eventuale necessità logistica”.

Negli altri comuni del territorio continuano ad arrivare le notizie di nuove guarigioni. A Castellabate si registrano quattro nuovi guariti ai quali mentre a Capaccio Paestum tornano i nuovi contagi: sono quattro per la precisione.