Covid, Campania supera quota quattromila decessi

Covid, Campania supera quota quattromila decessi

15 Febbraio 2021 0 Di Redazione

Covid, Campania supera quota quattromila decessi. I numeri da inizio pandemia.


Sono 1.603 i nuovi positivi al Coronavirus in Campania su 19.987 tamponi analizzati (di cui 3.116 antigenici), con un tasso di positività dell’8,02%, leggermente inferiore rispetto a quelli registrati nei giorni precedenti. Questi gli ultimi dati dell’Unità di Crisi per l’emergenza Covid19 della Campania. Due giorni fa i positivi erano 1.751 con un tasso di positività dell’8,58%. Il trend della curva dei contagi resta quindi sostanzialmente stabile e nell’Unità di Crisi della Regione Campania resta alto il livello di allerta, soprattutto per il rischio dell’arrivo delle varianti del Covid, come quella inglese, considerate dalle istituzioni sanitarie “più aggressive e leggermente più letali”, come ha spiegato Walter Ricciardi, consigliere del ministro della Salute Roberto Speranza: “Tutte le varianti sono temibili e non vanno sottovalutate ma quella inglese, la più diffusa in Italia, è risultata essere anche lievemente più letale. Non si può perdere altro tempo: è necessario adottare misure più stringenti”.

7 sono invece i deceduti, 6 deceduti nelle ultime 48 ore, e uno nei giorni precedenti ma registrato ieri. Il numero delle vittime in regione supera così la soglia dei 4000 morti.

Dalla giornata di sabato, infine, sono partite le vaccinazioni agli over 80 anche nella provincia di Salerno. In tutto, ad oggi, secondo il report del sito governativo sui vaccini nella nostra regione sono stati vaccinati 16.667 persone con un’età superiore agli ottant’anni. In totale, in regione, sono invece 257.583 le persone che hanno ricevuto la dose del siero anti coronavirus.