Covid, ancora vittime nel Cilento

Covid, ancora vittime nel Cilento

2 Febbraio 2021 0 Di Redazione

Covid, ancora vittime nel Cilento. Aumentano anche i casi a Montecorice e Capaccio Paestum.


Si registrano purtroppo altre vittime del covid nel Cilento. Sono quattro i deceduti nelle ultime ore.

La prima arriva purtroppo ancora dal focolaio nella RSA di Novi Velia, si tratta di Antonio Nappo, 82 anni di Vico Equense, ma residente da tempo nel Cilento. Oltre a lui anche Mario Iaquinto di Castellabate e di Omar Pirrera di Vallo della Lucania.

Per quest’ultimo decesso si alzata anche la polemica di uno dei figli che denuncia di non aver avuto nessuna comunicazione della struttura in merito alle condizioni del padre. “Ci aspettavamo almeno una telefonata” ha dichiarato il figlio.

Intanto nel Cilento continuano a verificarsi anche nuovi casi di contagio. A Capaccio Paestum, invece, nella giornata di ieri il bollettino riportava quattro nuovi positivi, tre guariti e, purtroppo, un concittadino deceduto. Il totale degli attuali positivi nella città dei templi si aggiorna a 69 unità, con 94 persone in isolamento domiciliare.