Covid, il 10% dei contagi in Italia arriva dalla Campania

Covid, il 10% dei contagi in Italia arriva dalla Campania

17 Febbraio 2021 0 Di Redazione

Covid, il 10% dei contagi in Italia arriva dalla Campania. I dati dell’ultimo bollettino.


Secondo i dati dell’Unità di crisi della Regione Campania, nelle ultime 24 ore sono 1.135 i casi positivi su 14.156 tamponi esaminati (di cui 3.164 . Diciassette le persone decedute – 12 nelle ultime 48 ore e 5 in precedenza ma registrati ieri – 1.194 le persone guarite. Cala, seppur di pochissimo, l’occupazione dei posti letto in terapia intensiva (oggi 106 e ieri 107), mentre aumenta quella dei posti di degenza (oggi 1.284 e ieri 1.281).

La percentuale di contagio resta bassa, stabile all’8%, ma se si paragonano i numeri campani con quelli italiani si evince come quasi l’11% dei contagi nazionali è stato registrato, nelle ultime ventiquattro ore, in Campania.

Sempre in regione da ieri la novità che monopolizza la situazione del Covid in Campania è la scoperta di un caso di variante non ancora descritta in Italia. Le varianti sono la grande incognita mondiale. Nella nostra regione in due settimane si è registrata una crescita dal 7 al 20% dei casi. Un aumento del 13%, considerevole che dimostra la grande contagiosità della variante.

Nonostante ciò, la Campania permane in area gialla con tutti i piccoli e relativi ritorni alla normalità ma anche con tutti i problemi che ciò comporta: ieri maxi-assembramento di Carnevale in molte zone della regione: le forze dell’ordine hanno potuto fare ben poco per far rispettare l’ordinanza regionale con la speranza, adesso, che non si registri un aumento considerevole dei contagi nei prossimi giorni e settimane.