Coronavirus: trema anche Capri, positivi tre turisti

Coronavirus: trema anche Capri, positivi tre turisti

23 Luglio 2020 0 Di Redazione

Coronavirus: paura anche a Capri, positivi tre turisti di Roma facevano parte di una comitiva di otto persone


Trema anche l’isola più bella della Campania (e non solo): Capri. Sono risultati positivi al coronavirus tre turisti romani facenti parte di una comitiva che comprendeva in tutto otto persone.

Tre giorni sull’isola

La gita a Capri si è svolta tra il 16 e il 19 luglio. Della comitiva facevano parte otto giovani, «ragazzi e ragazze di Roma ed è stato già effettuato il contact tracing. Al loro rientro nella Capitale due sono risultati febbrili la sera del 20 luglio e il 21 luglio sono stati eseguiti tutti i tamponi», fa sapere l’unità di crisi Covid-19 della Regione Lazio.

Si cerca di ricostruire anche il percorso di una ragazza del gruppo che prima di giungere a Capri potrebbe essere stata in un’altra località balneare campana. Si lavora anche per accertare se i ragazzi fossero giunti nell’isola già in fase di contagio. 

Parla il sindaco Lembo

«Non vi è riscontro di alcuna criticità sul territorio caprese» e sull’isola «non vi sono né casi positivi né focolai». Lo dice il sindaco di Capri, Marino Lembo, in relazione ai tre giovani turisti romani risultati positivi dopo i tamponi effettuati a Roma e che hanno soggiornato nell’isola azzurra nel fine settimana in una casa vacanza.
 

(193)