Cilento, tre vittime del covid in un giorno

Cilento, tre vittime del covid in un giorno

16 Novembre 2020 0 Di Redazione

Cilento, tre vittime del covid in un giorno. Colpite Novi Velia, Perdifurmo e Casaletto Spartano.


Lunedì nero nel Cilento dove si registrano tre vittime del covid in un solo giorno. Colpite le città di Novi Velia, Perdifumo e Casaletto Spartano.

Cilento, tre vittime del covid in un giorno

Come scritto in precedenza Novi Velia piange Nicola Taddeo, 57 anni, molto amato in paese. Soffriva di patologie pregresse che interessavano anche il cuore. Si è spento nel pomeriggio presso il “San Luca” di Vallo della Lucania.

Perdifumo piange invece Emilio Milone, 84 anni, era ricoverato in ospedale a Benevento. Anche lui soffriva di patologie pregresse ma il covid ha complicato fatalmente la sua cartella clinica.

L’ultima vittima è stata registrata a Casaletto Spartano. Si tratta di una donna in isolamento domiciliare. E’ la seconda vittima in paese nel solo mese di novembre dove purtroppo un focolaio sta mettendo in serio pericolo tantissime persone.

Nella giornata di ieri, infine, un’altra vittima era arrivata da Agropoli.

(676)