Cilento, il giorno degli autovelox

Cilento, il giorno degli autovelox

23 Luglio 2020 0 Di Redazione

Cilento, il giorno degli autovelox. Ne spuntano due tra Agropoili e Rutino, scattano subito le polemiche


Nella giornata di ieri a Rutino e Agropoli sono apparsi due autovelox mobili installati momentaneamente dai rispettivi comandi di Polizia Municipale. Non sono mancate le polemiche, non solo da parte degli automobilisti ma soprattutto da chi vede manovre politiche dietro il controllo della velocità.

Strumenti abusivi

L’avv. Russo, come sempre, è il primo a puntare il dito contro gli strumenti elettronici: “Segnalato autovelox mobile Rutino. Ovviamente tutto nella piena abusività non esistendo alcuna autorizzazione ANAS e non esistendo alcuna Ordinanza Prefettizia essendo la stessa decaduta. Neppure la batosta agropolese ferma Rutino. Neppure il Covid 19 li ferma in quanto esasperare in questo modo i cittadini già in crisi economica è davvero un illecito”.

Cilento, il giorno degli autovelox - Gwendalina.tv
Rutino

Agropoli, autovelox e polemiche

Nella giornata di ieri, questa volta ad Agropoli, la Polizia Municipale ha installato momentaneamente lo strumento di rilevazione della società in sostanza nello stesso punto nel quale era stato rimosso quello permanente.

Il Consigliere di minoranza Botticchio, e sempre l’avvocato Russo, questa volta spostano l’attenzione sul bilancio del comune che andrebbe “aiutato” tramite degli incassi di previsione proprio grazie all’autovelox che si presume apparirà spesso lungo le strade cittadine ed extracittadine.

Cilento, il giorno degli autovelox - Gwendalina.tv
Agropoli

(359)