Cronaca

CERASO – Sta meglio il 17enne che ha tentato il suicidio

Mercoledì scorso era scappato di casa dopo una lite con la famiglia. Un ragazzo 17enne di Ceraso si era messo sull’auto della madre, facendo perdere le proprie tracce.

La famiglia aveva subito avvertito le forze dell’ordine che, anche grazie all’aiuto delle unità cinofile di Pontecagnano e a un elicottero, avevano perlustrato interamente la zona.

Giovedì pomeriggio il ritrovamento, ad opera di alcuni giovani che hanno ritrovato il ragazzo nei pressi del cimitero comunale di Ceraso.

La notte di giovedì era trascorsa in maniera molto tranquilla. Il ragazzo aveva raccontato tutti i dettagli della sua bravata ed era ritornato a casa con la sua famiglia.

Sembrava che la triste vicenda si fosse risolta e che tutto fosse tornato alla normalità.

Venerdì pomeriggio, però, il folle gesto: il ragazzo si lancia dal balcone di casa sua, davanti agli occhi increduli dei genitori e dei vicini, che cercano in ogni modo di fermarlo.

Nulla da fare: il ragazzo precipita giù dal balcone, finendo fortunatamente su un’auto parcheggiata sotto casa, che attutisce il colpo, salvandolo dalla morte.

Ricoverato d’urgenza presso l’ospedale S. Luca di Vallo della Lucania, ha riportato una frattura alle costole ed è ricoverato al reparto di chirurgia.

Chi conosce il giovane lo descrive come un ragazzo solare, sempre allegro, di bellissimo aspetto e sempre attorniato da belle ragazze.

Non si riesce a capire per quale motivo abbia compiuto un così folle gesto. Alla base di tutto, a quanto pare, una discussione avuta in famiglia mercoledì pomeriggio.

Il 18enne, comunque, in base ad alcune discrezioni, starebbe meglio e sarebbe fuori pericolo di vita.

di Emerenziana Sinagra

 

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button

Rilevato blocco pubblicitario

Abbiamo rilevato che hai attivato un software per il blocco delle pubblicità. La nostra testa online ha bisogno di queste inserzioni per rimanere attiva e garantire un servizio di qualità. Non ti chiediamo nulla se non di vedere qualche banner in cambio di notizie aggiornate. Grazie La TV di Gwendalina