Attualità

Capaccio Paestum Bandiera Blu, soddisfatto il sindaco Alfieri

Capaccio Paestum Bandiera Blu, soddisfatto il sindaco Alfieri. “Personalmente è la mia tredicesima Bandiera Blu”.


“Anche quest’anno la Città di Capaccio Paestum potrà fregiarsi della Bandiera Blu. Quello della Fee è uno dei riconoscimenti più importanti per spiagge e luoghi di balneazione. La conferma del buon lavoro che abbiamo svolto e che, con il tratto di lungomare che ci apprestiamo a inaugurare, continuiamo a portare avanti con sempre maggiore determinazione”.

Con queste parole il primo cittadino Franco Alfieri ha commentato il riconoscimento che certifica l’eccellenza del mare della città di Capaccio Paestum.

L’ex sindaco di Agropoli ha poi aggiunto: “Nella mia lunga esperienza di sindaco questa è la tredicesima Bandiera Blu, ma ogni volta l’emozione si rinnova. L’augurio è che la Bandiera Blu 2021 rappresenti uno sprone ulteriore per ripartire dopo un periodo così drammatico. Un motivo in più per attrarre visitatori e turisti nella Città di Capaccio Paestum e, più in generale, lungo le meravigliose coste di questa splendida terra che è il Cilento. E chissà che un giorno, per l’incanto del suo mare, si possa parlare della costa cilentana come della Costa Blu”.

Record anche per il 2021 per tutto il Cilento che nella giornata di ieri ha celebrato l’ennesima incetta di bandiere blu. Ben quattordici che testimoniano il valore e le bellezza di tutto il nostro territorio.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Rilevato blocco pubblicitario

Abbiamo rilevato che hai attivato un software per il blocco delle pubblicità. La nostra testa online ha bisogno di queste inserzioni per rimanere attiva e garantire un servizio di qualità. Non ti chiediamo nulla se non di vedere qualche banner in cambio di notizie aggiornate. Grazie La TV di Gwendalina