Campania: nuove restrizioni, ecco cosa cambia

Campania: nuove restrizioni, ecco cosa cambia

5 Ottobre 2020 0 Di Redazione

Campania: nuove restrizioni, ecco cosa cambia. Ristoranti e attività commerciali chiudono alle 23. Mascherina obbligatoria sempre.


Il continuo aumento di contagi ha portato il Governatore De Luca a una nuova stretta sulla libertà dei cittadini. Ecco cosa cambia nella vita di tutti noi.

Campania: nuove restrizioni, ecco cosa cambia

Ristoranti e bar chiusi alle 23 in Campania, con una (lieve) deroga nel weekend. Chiusura obbligatoria alle 23 non solo per bar, ma anche per gelaterie, pasticcerie ed attività commerciali simili dalla domenica al giovedì. Stop a mezzanotte il venerdì e il sabato.

Per le attività di ristorazione, compresi pub e pizzerie, è consentito far accedere i clienti fino alle 23 per tutta la settimana compreso il weekend.

Campania, contagi in aumento

Dal bollettino di oggi inoltre emerge ancora un record negativo per quanto riguarda i contagi giornalieri. Sono infatti 431 i nuovi positivi.

Questo il bollettino di oggi:

Positivi del giorno: 431
Tamponi del giorno: 4.867

Totale positivi: 14.768
Totale tamponi: 632.399

​Deceduti del giorno: 1
Totale deceduti: 466

Guariti del giorno: 121
Totale guariti: 6.593