AttualitàPRIMO PIANO

Campania, indice RT a quota 1,5

Campania, indice RT a quota 1,5. La Regione resta zona rossa.


Il trend della curva dei contagi in Campania resta alto. Ieri si sono registrati in Campania 2.644 nuovi casi di positivi al Coronavirus, a fronte di 22.066 tamponi analizzati. Preoccupa il numero elevato di sintomatici: 702, mentre i restanti 1.607 sono gli asintomatici. Tasso di positività che, dopo essere calato nei giorni scorsi pur restando sopra il 10% è tornato a salire: 11,98% nelle ultime 24 ore.

I decessi in Campania continuano a salire: 29 morti registrati nelle ultime 24 ore, il bilancio complessivo da inizio pandemia è di 4.632 persone decedute a causa dell’infezione da CoViD-19; i guariti del giorno sono invece 1.418 che portano il totale a 198.697 persone guarite da SARS-CoV-2 in Campania.

Negli ospedali, inoltre, la situazione resta difficile: sono 1.651 le persone ricoverate, di cui 149 persone nei reparti di terapia intensiva ed altre 1.502 in quelli di degenza ordinaria.

Campania, indice RT a quota 1,5. La Regione resta zona rossa.

Infine, l’indice RT in Campania è a quota 1,5. A preoccupare sono ovviamente in primis le varianti al virus, più contagiose. E dunque la Campania resta zona rossa Covid anche per la prossima settimana, con i valori di contagio nelle città, l’incidenza ed il tasso di occupazione degli ospedali tutti in aumento.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Rilevato blocco pubblicitario

Abbiamo rilevato che hai attivato un software per il blocco delle pubblicità. La nostra testa online ha bisogno di queste inserzioni per rimanere attiva e garantire un servizio di qualità. Non ti chiediamo nulla se non di vedere qualche banner in cambio di notizie aggiornate. Grazie La TV di Gwendalina