Campania in bilico: zona rossa o arancione, si decide domani

Campania in bilico: zona rossa o arancione, si decide domani

9 Novembre 2020 0 Di Redazione

Campania in bilico: zona rossa o arancione, si decide domani. I medici vogliono un lockdown, De Luca un confronto con Speranza.


Altre cinque regioni arancioni, la provincia di Bolzano rossa e un approfondimento nelle prossime ore sulla Campania, che potrebbe seguire la Lombardia e il Piemonte e diventare rossa anche se dalla Regione continuano a ribadire che «il sistema sanitario regge».

Campania in bilico: zona rossa o arancione, si decide domani

Dopo tre giorni di rinvii, la cabina di regia del ministero della Salute aggiorna il monitoraggio sulla situazione epidemiologica in Italia e il ministro Roberto Speranza firma le ordinanze con cui Abruzzo, Basilicata, Liguria, Toscana, Umbria e la provincia di Bolzano finiscono in una fascia diversa e con maggiori restrizioni rispetto ad una settimana fa. «La situazione continua a peggiorare – dice il direttore del Dipartimento di prevenzione del ministero Gianni Rezza – e giustifica l’adozione di interventi più restrittivi»

Dalla nostra regione, come detto, si cerca di evitare il provvedimento più restringente anche se 200 medici nella giornata di oggi hanno chiesto un lockdown immediato.

De Luca, invece, ha richiesto al ministro Speranza un confronto chiaro sui numeri della regione per valutare insieme le nuove restrizioni.

(618)