Camerota, le compagnie teatrali: “Restiamo a casa col sorriso”

Camerota, le compagnie teatrali: “Restiamo a casa col sorriso”

15 Marzo 2020 0 Di Redazione

Anche il teatro camerotano si unisce nella lotta al Coronavirus. La bella iniziativa parte dalla compagnia teatrale “I Triatisti” di Marina di Camerota, che vedendosi costretta a dover fermare momentaneamente le proprie attività, ha mandato un messaggio al proprio pubblico attraverso Facebook per sollecitare tutti a combattere e superare con il sorriso il momento difficile che attraversa la nazione.

Leggi anche: sale il numero dei positivi in Campania

Inoltre, un invito attraverso le famose e moderne “challenge” alle altre due compagnie teatrali del Comune cilentano, “La meglio gioventù” di Camerota e “La bottega del Sorriso” di Marina di Camerota, ad unirsi e creare un video che possa regalare qualche minuto di sorriso ma anche di riflessione. E chissà che non possano unirsi alla challenge anche le compagnie teatrali amatoriali dell’intero Cilento!

Leggi anche: dal Cilento una denuncia per De Luca

“La funzione sociale del teatro è qualcosa di tangibile; il teatro avvicina le persone, le fa incontrare perché questa è la sua natura profonda. Al teatro si può togliere tutto: le luci, la scenografia, i costumi e via dicendo, ma rimane tale se restano lo spettatore e l’attore. Anche il teatro, come ogni altra attività e aspetto della nostra vita, ha dovuto però fare i conti con un mostro subdolo e insidioso che non ama la socialità ma, anzi, ci costringe oggi a dover mantenere le distanze e modificare le nostre abitudini.
Bene, noi accettiamo la sfida e siamo sicuri che presto ne usciremo vittoriosi…ma nel frattempo rendiamo difficile la vita a Covid19…come? RESTIAMO A CASA…MA COL SORRISO! Rimaniamo distanti oggi, per abbracciarci con più calore, per correre più veloci domani.”

(87)